Marsupi neonato

Marsupi neonato

Il Babywearing ovvero “Indossare il bambino”

Il marsupio concepito per portare il bimbo, prende spunto dal Babywearing che tradotto significa “indossare il bimbo”. Questa pratica ha origini antiche e ci viene tramandata dalle popolazioni non occidentali, soprattutto quella africana. Pensiamo a quante volte abbiamo visto su documentari scene di mamme africane che portano i loro bimbi sempre con sé. Sicuramente le abbiamo viste pure girando nelle nostre strade e ancor meglio conoscendole di persona. In questa pratica il principio è non lasciare mai solo il proprio bambino e allo stesso tempo di poter seguire le faccende ed i lavori domestici, ma anche rurali avendo principalmente le mani libere e poco ingombro. Inoltre questo approccio consente al bambino di vivere tutto quello che fa la mamma, socializzare e imparare dei ritmi quotidiani. Insomma il babywearing racchiude una cultura della cura e crescita del bambino molto interessante e particolare. In due parole: ha origine per poter stare con il proprio bimbo e poter svolgere le proprie occupazioni. Questa tecnica di trasporto fa parte di un concetto che si sta diffondendo sempre più, soprattutto negli ultimi 10 anni. Ovvero l’approccio ad alto contatto con tutti i suoi benefici che ne derivano. L’approccio pone particolare importanza al bisogno dei bambini di contatto fisico con il genitore, di affetto, di essere coccolato e rassicurato. Il babywearing lo si pùò praticare dalla nascita del bambino fino a quando lui lo tollera. Questo aspetto però è da considerare bene e diversamente se parliamo di marsupio rispetto alla fascia. I vantaggi di questa pratica sono molteplici e diversi. Abbiamo perciò benefici a livello fisico e mentale, riguardo la gestione delle emozioni ed al senso di sicurezza. Per un approfondimento vi segnaliamo questo sito: (Babywearing Italia).

Cos’è il marsupio

Possiamo dire che il marsupio è una evoluzione della tradizionale e antica fascia porta bebè. Da essa infatti ne trae l’utilizzo e l’approccio, modificandone sostanzialmente alcuni aspetti. Usato molto nei paesi del nord e in America, ha cominciato nell’ultimo decennio a comparire in altri paesi tra i quali l’Italia. Il marsupio è una sacca realizzata in tessuto naturale, dotata di cinghie da agganciare alla schiena ed alle spalle. In questa sacca ci deve entrare il bambino restando seduto con le gambe divaricate che escono dalla sacca. Se la fascia può essere associata alla figura femminile della mamma per portare il proprio bimbo, il marsupio invece diventa più universale, perciò molto adatto anche ai papà. Anzi, possiamo dire che rappresenta sicuramente una possibilità per il papà di sperimentare il babywearing.

Il marsupio ergonomico

Ergonomico, ovvero che cerca di favorire la migliore interazione tra l’uomo e le tecnologie. Allo stesso modo anche il marsupio ergonomico è pensato per favorire il contatto con il proprio bambino, ma in totale sicurezza sua e di chi lo porta. Per sicurezza si intende nel rispetto della saluta fisica di entrambi. Perciò il marsupio ergonomico deve possedere precise caratteristiche per essere considerato tale con i suoi relativi benefici. Il marsupio deve distribuire il peso del bambino in modo uniforme sulla schiena, sul busto e sulle spalle del portatore, grazie alle cinghie e alla cintura addominale. Vediamo insieme quali devono essere le caratteristiche:

  • le cinghie alle spalle devono essere imbottite e regolabili in altezza
  • deve avere una cintura addominale imbottita da fissare alla vita
  • una seduta larga per il bambino (almeno 20 cm)
  • il bambino deve essere una posizione ad “M” quando è seduto
  • facilmente regolabile anche dal portatore
  • realizzato in cotone naturale, leggero e traspirante
  • lo schienale del bambino non deve essere né troppo flessibile, né troppo rigido
  • elemento di sostegno per la testa, qualora sia necessaria

Come e quando usare il marsupio neonato

Il marsupio si può usare in diversi modi a seconda delle situazioni. Il momento ideale per iniziare a portare un neonato è quando inizia a sostenere in modo autonomo la testa, quindi intorno al quinto/sesto mese. Si sconsiglia di usarlo nei primissimi mesi di vita, il bambino non è affatto pronto. Ideale per bambini intorno ai 5/6 kg di peso. La posizione più usata è quella sul davanti, con il bambino rivolto verso il portatore. La si usa soprattutto quando il bambino è più piccolo e quindi anche più leggero di peso. E’ per lo più consigliabile di usare la posizione davanti avendo cura di mettere il bambino a fronte della persona e non a fronte mondo. Questo perchè, soprattutto se il bambino ha pochi mesi, si deve evitare di esporlo a stimoli troppo intensi. Pensiamo infatti ad un neonato: prima della nascita abituato per nove mesi a stare da solo nella pancia della mamma e poi una volta nato nella culla in casa. Pensate a cosa subisce se viene portato a spasso rivolto verso l’esterno con tutti gli stimoli che ci sono. Ricordiamoci che il senso del marsupio è infatti quello di garantire il contatto fisico e quindi trasmettere sicurezza e vicinanza. Tuttavia se il bambino dimostra di preferire la posizione fronte strada, quello è un’altro discorso. E’ comunque importante non dare per scontato nulla, osservando e conoscendo bene il bambino. Altra posizione è quella dietro la schiena. Adatta quando il bambino ha acquisito sicurezza ed è cresciuto aumentando anche di peso.La posizione dietro risulta più adeguata se magari si svolgono passeggiate più lunghe o più “avventurose” (sentieri, scalinate, ecc.). Infine esiste la possibilità per alcuni modelli di sfruttare la posizione laterale.

Come deve essere un marsupio funzionale (Sintesi)

Andando a riprendere le caratteristiche già elencate e aggiungendone altre un buon marsupio neonato deve essere:

  • ergonomico (vedi sopra)
  • le operazioni per collocare e far scendere il bambino il portatore dovrebbe riuscire a farle da solo fare da solo
  • si deve essere in grado di riporre il bambino quando si addormenta senza difficoltà particolari
  • il materiale con il quale è fatto deve essere leggero e lavabile
  • resistente all’usura
  • considerate anche l’estetica ed il design
  • considerate elementi aggiuntivi come il copricapo per proteggere il bambino dal sole o dalla pioggia
  • considerate a presenza di una tasca per riporre i vostri oggetti (chiavi, soldi, telefono, ecc.)
  • la posizione corretta del bambino all’interno del marsupio deve essere ad M
  • poco ingombrante se lo riponete (per esempio nel passeggino o in uno zaino). A tal proposito i modelli in cotone sono quelli più facili da riporre, perchè fatti con materiale morbido. Il materiale tecnico essendo più rigido e strutturato risulta un pò più ingombrante. 
 
MODELLI DI MARSUPI NEONATO
 
A seguire vi proponiamo i migliori modelli in commercio. Abbiamo scelto di presentarvi i modelli delle principali aziende produttrici mondiali. Aziende con una storia affermata in questo settore per l’infanzia che realizzano prodotti di alta qualità e performance. 
 

MARSUPI ERGOBABY

Ergobaby prende origine da una madre che viveva a Maui (Isola Hawaai). Infatti nel 2002 non essendo soddisfatta del modo di trasportare i bambini tenendoli vicini, inventò lei stessa qualcosa di nuovo. Grazie al suo background nel design realizzò qualcosa di bello ed elegante, ma anche ergonomico e funzionale. Il suo design è diventato il “gold standard”. Ergobaby ha sede a Los Angeles. Il loro prodotto e viene venduto in oltre 700 rivenditori, negli Stati Uniti e in oltre 50 paesi del mondo. 

Ergobaby Marsupio Bambino Ergonomico Estivo

Marsupio realizzato interamente in materiale traspirante, cotone e tessuto a rete. Si presta molto bene ad essere usato nelle stagioni più calde anche per lunghe passeggiate.  Garantisce tutte le diverse posizioni per cui si può usare: fronte mamma, fronte mondo, sul fianco e sulla schiena. Peso supportato dai 5,5 kg ai 20 kg. Il sedile è strutturato e supporta la posizione con le gambe divaricate del bambino (posizione ad M). La cintura ha un supporto lombare ed è regolabile (da 66 a 132 cm) in base all’altezza del portatore. Gli spallacci, regolabili da 73 a 123 cm, sono imbottiti e piuttosto ampi. Comprende un cappuccio imbottito per la protezione del bambino dai raggi UV, dal vento oppure per la privacy.  Inoltre il sostegno per la testa ed il collo del bambino è imbottito e ripiegabile. Per la mamma c’è la possibilità di allattare. Facile da lavare. Molto comodo per le anche del portatore che non vengono sollecitate in modo scorretto.

PREGI (secondo utenti Amazon)

  • Leggero
  • Sicuro
  • Robusto
  • Qualità

DIFETTI (secondo utenti Amazon)

  • Qualcuno riferisce non sia semplice da indossare da soli
  • Qualcuno riferisce che il bambino si trova a poggiare contro le cinghie

Ergobaby Marsupio Neonati Ergonomico Estivo con Cuscino Bebè

Questo modello presenta tutte le caratteristiche del modello descritto in precedenza. La differenza, che giustifica il prezzo maggiorato, è la presenza del riduttore. Esso infatti è necessario se si vuole portare il neonato fin dai primi mesi e sempre con le dovute precauzioni. Per esempio: attenzione ad utilizzarlo da soli in quanto dovete sorreggere la testa al bambino.

Ergobaby Marsupio Neonati Ergonomico 0 36 Mesi

Il marsupio presenta un design molto accattivante. Ha la cintura lombare e le cinghie delle spalle completamente regolabili, quindi si adatta a qualsiasi corporatura. Risulta essere molto leggero (nemmeno 1kg). Si può utilizzare nelle quattro posizioni: fronte mamma, fronte mondo, laterale e sulla schiena del portatore. Il marsupio comprende il supporto imbottito e regolabile per il collo e la testa del bambino. Cappuccio di protezione dal sole e dal vento. Si può utilizzare fino ai 20 kg del bambino. Sedile ben strutturato per supportare la seduta comoda e corretta del bambino. Inoltre comprende un borsello staccabile, utile per mettere effetti personali. In base al materiale ci sono due modelli. Quello Cool Air Mash, in poliestere e più traspirante e il modello Cotone Premium realizzato interamente in cotone. Per entrambi i modelli ci sono diversi temi che si possono scegliere con colori e disegni molto vari.

PREGI (secondo utenti Amazon)

  • Qualità
  • Comfort per il bambino ed il portatore
  • Robustezza e resistenza
  • Materiale
  • Prestazioni

DIFETTI (secondo utenti Amazon)

  • Prezzo

Marsupio Bambino Ergonomico Piccolo Ergobaby 360

Vi segnaliamo questo modello di marsupio che lo si può trovare in 4 differenti stili: 2017 Collection, Cool Air Mash, Premium Cotton e Cotone di Alta Qualità. Le differenze sono sostanzialmente nel materiale usato che determina anche un peso diverso del marsupio stesso. Anche il prezzo varia, infatti il cotone di alta qualità ha un prezzo superiore. Restano però identiche le principali qualità, caratteristiche e performance dei marsupi come descritto per gli altri modelli. In sintesi:

  • cintura lombare imbottita e regolabile
  • spallacci imbottiti e regolabili
  • utilizzo del marsupio nelle 4 posizioni principali
  • peso supportato fino ai 20 kg
  • massimo confort per il bambino con posizione ad M garantita
  • presenza di copricapo bambino per ripararlo dal sole e dalla pioggia
  • sostegno per il collo e la testa del bambino imbottito e regolabile

MARSUPI BABYBJORN

Si tratta di un’azienda svedese fondata nel 1961 a conduzione familiare, specializzata in prodotti per l’infanzia. La sede si trova a Stoccolma, ma sono presenti in 50 paesi in tutto il mondo. La mission di questa azienda è sviluppare prodotti di qualità accompagnando il bambino nella sua crescita e semplificando la vita dei genitori. L’idea è creare prodotti che durano nel tempo, resistenti e funzionali. I prodotti Babybjorn si distinguono per il design semplice, classico ma moderno e la mancanza di dettagli superflui.

BABYBJÖRN Marsupio One Air

(Antracite, Mesh)

Il marsupio si presenta in due stili diversi in base soprattutto al materiale. Abbiamo il “Il 3D tessuto a rete” in poliestere al 100% e lo stile “Cotone Mix” con 60% cotone e 40% poliestere. La differenza del materiale comporta una traspirazione maggiore nel primo caso: materiale più tecnico e traspirante. Per entrambi gli stili abbiamo diversi colori e temi. Tuttavia le caratteristiche essenziali sono le stesse. Abbiamo spallacci e cintura addominale imbottiti per garantire il massimo confort al portatore. Le misure, compresa quella della seduta del bambino, sono regolabili e si adattano in base alla crescita del bambino. Poggiatesta imbottito e regolabile, che funziona anche per garantire la privacy al bambino. 

PREGI (secondo utenti Amazon)

  • Materiale fresco e traspirante (molto adatto con il caldo)
  • Robusto
  • Leggero
  • Comodo da portare
  • Ottima distribuzione del peso del bambino
  • Seduta del bambino

DIFETTI (secondo utenti Amazon)

  • Alcuni lo trovano ingombrante
  • Bisogna fare un pò di pratica per posizionare bene il bambino
  • Soprattutto all’inizio non facile da usare da soli

BabyBjörn Marsupio Mini, 3D Jersey, Grigio Chiaro

Questo marsupio rappresenta una soluzione  molto pratica: comodo e facile da usare. I materiali sono ottimi e lo si può trovare in tre differenti stili e con materiali diversi. Il marsupio è concepito per neonati, dunque già dal primo mese (attenzione: peso minimo consigliato 3,2 kg) in modo da favorire la vicinanza con la mamma in tutta comodità. Il poggiatesta è regolabile, così come l’altezza del marsupio sul corpo del portatore. Tuttavia per queste sue caratteristiche è adatto a portare pesi non troppo alti (peso massimo 11 kg). Infatti il sistema degli spallacci e della cintura addominale non sono concepiti come altri modelli, magari più ingombranti, ma anche più solidi e strutturati.

PREGI (secondo utenti Amazon)

  • Comodo e leggero da indossare 
  • Molto pratico
  • Ottima qualità dei materiali
  • Adatto per i neonati

DIFETTI (secondo utenti Amazon)

  • Investimento per pochi mesi (con il bimbo più pesante è consigliato cambiare prodotto)
  • Non ha supporto lombare

BABYBJÖRN Marsupio Miracle, Nero/Argento, Misto cotone

Il marsupio Miracle ha nel supporto per la zona lombare e la schiena il suo punto forte. Infatti il sistema a sostegno del portatore è tra i migliori che si possono trovare per scaricare al meglio il peso del bambino. Questa caratteristica lo fa particolarmente adatto per passeggiate più lunghe. Ideale fino ai 12 Kg del bambino. Il poggiatesta è regolabile e imbottito. Posizione fronte genitore e fronte mondo, non si può utilizzare dietro la schiena (proprio per il sistema di sostegno). Materiale in cotone e mesh (traspirante). Marsupio ideale per chi non ha interesse ad utilizzarlo dietro la schiena e fino ad un peso non eccessivo del bambino.

PREGI (secondo utenti Amazon)

  • Comodo e facile da usare
  • Materiali 
  • Sistema per la schiena

DIFETTI (secondo utenti Amazon)

  • Sistema di regolazione misure limitato
  • Per alcuni non troppo comodo per bambini più grandi

MARSUPI TULA

La storia di Tula inizia con due persone di due paesi diversi che si sono conosciuti al college  negli Stati Uniti: lei dalla Polonia e lui dal Vietnam. Nei loro viaggi sono sempre rimasti colpiti dal sistema di trasporto dei neonati usato in diverse parti del mondo, soprattutto nel Sud America. Inizialmente producevano marsupi per amici e parenti, ma trovando sempre più conferme e approvazione hanno proseguito su questa strada sviluppandosi in tutto il mondo. La loro mission è produrre sempre più oggetti di qualità per la cura del bambino. 

Tula Babydraagzak Explore Discover

Questo marsupio permette il trasporto ottimale in tre diverse posizioni: davanti (fronte portatore e fronte mondo) e sulla schiena. Diverse sono le regolazioni alla vita e ai spallacci per consentire il massimo confort ad entrambi. E’ realizzato pensando a chi porta soprattutto fronte mondo il bambino, garantendola piena ergonomia e comodità anche in questa posizione (stando attenti ovviamente a tutte le precauzioni del caso, come a non sovraesporre il bambino agli stimoli). Il cappuccio per sostenere la testa è regolabile. Presenta una tasca removibile, comodo per mettere effetti personali. Si può utilizzare dai 3,2 kg ai 20, 4 kg, senza inserto per neonati.Realizzato interamente in cotone. In alcune zone è imbottito per garantire il massimo conforto al bambino e facilità di al portatore.

Baby Tula – Free-to-grow Camosaur

Modello davvero interessante di Tula. Questo marsupio ergonomico presenta diverse caratteristiche per favorire il confort del bambino e del portatore. Innanzitutto il sistema degli agganci. La cintura addominale, diversamente da altri modelli, è piuttosto alta e imbottita. Le cinghie alle spalle inoltre sono imbottite e regolabili con doppio sistema. Entrambi gli aspetti favoriscono una sistemazione ottimale del marsupio sulla schiena del portatore e scaricare al meglio il peso in modo uniforme, con beneficio del collo e delle spalle. Realizzato in cotone al 100%. Nella zona della cintura addominale è presente una comoda tasca. Peso sostenuto dai 3,2 ai 20,4 kg. Non necessita di un cuscino adattatore per neonati. 

Tula Free to Grow Marsupio Coast Maya

Questo modello si distingue dagli altri soprattutto per la maggiore traspirazione che offre. Infatti è dotato nella sacca di un pannello mesh che favorisce la ventilazione in più rispetto ai modelli realizzati interamente in cotone. Utilizzabile senza cuscino adattatore dai 3,2 ai 20,4 kg. Ampia cintura addominale imbottita e spallacci regolabili. Si presta a più regolazioni con beneficio del bambino e del portatore.

 

Baby Tula Explore – BLOOM

Il marsupio permette di regolare la seduta del bambino con tre diverse misure (20, 30, 38 cm). Può essere impiegato perciò anche per il trasporto dei neonati. Peso sostenuto dai 3,2 ai 20,4 kg. Realizzato interamente in cotone, esso si adatta perfettamente alla forma del bambino in totale morbidezza e quindi confort. Include inoltre una tasca removibile, un cappuccio di protezione per il bambino. Il bambino si può portare nelle tre diverse posizioni classiche. 

MARSUPIO STOKKE

Azienda norvegese, fondata nel 1932 dalla omonima famiglia. Nasce con la vocazione di produrre mobili per diversi target. Tuttavia dal 2006 si specializza per creare mobili ed ausili adatti all’infanzia come camerette, seggioloni, passeggini e marsupi. La mission è creare innovazione e sviluppare prodotti che favoriscono la crescita del bambino. I prodotti devono essere esclusivi, funzionali e durevoli. 

Zaino marsupio MyCarrier frontale rosso

Il modello unico della Stokke (qui in versione rosso) è realizzato in cotone e mesh traspirante. E’ completamente regolabile, sia dalle cinghie alle spalle che dalla cintura addominale. Utilizzabile nelle posizioni fronte portatore, fronte mondo e sulla schiena. Il poggiatesta del bambino è morbido e stabile. Inoltre la seduta del bambino può essere regolata. Peso supportato dai 3,5 ai 15 kg. Sul davanti presenta una tasca, apribile con cerniera, per riporre gli effetti personali.

MARSUPI MANDUCA

Manduca è una ditta tedesca. Nel 2002 fondando la Wickelkinder hanno iniziato a proporre marsupi per portare i bambini in modo del tutto sicuro e confortevole. La Manduca pone particolare attenzione all’aspetto ecologico dei propri prodotti. 

Manduca XT Marsupio Neonati Ergonomico

Interessante prodotto della Manduca. Il prodotto si presenta in diversi stili e colorazioni. Il marsupio si adatta con la crescita del bambino, garantendo la seduta  con occupazione dai 16 fino ai 50 cm, garantendo la posizione ad M. A riguardo poi non ci sono bottoni o cordini per la regolazione. Le posizioni consentite sono davanti fronte portatore, sul fianco e sulla schiena (no fronte mondo). Spallacci imbottiti e morbidi che si possono indossare come zaino oppure incrociati a seconda del maggior confort di ognuno. Peso supportato dai 3,5 ai 20 Kg. Il marsupio è interamente realizzato in cotone biologico. Il poggiatesta del bambino si apre potendolo così utilizzare anche come cappuccio o protezione solare. Un particolare sistema garantisce una tensione ottimale in qualsiasi posizione per una massima ergonomia. 

Manduca First Marsupio Canguro

Possiamo dire che questo modello del 2018 sia la versione più semplice del marsupio descritto precedentemente. Anche questo marsupio si utilizza in tre posizioni, escludendo quella fronte mondo. Il design è piuttosto accattivante, così come i diversi colori disponibili. Ha integrato il riduttore di seduta, il poggiatesta riponibile e la prolunga brevettata per la schiena. Realizzato in cotone biologico. Peso supportato dai 3,5 ai 20 Kg. Gli spallaci sono imbottiti e regolabili in tre posizioni (si possono incrociare) e la cintura addominale è stabile (misura vita 64-140 cm). 

PREGI (secondo utenti Amazon)

  • Materiale
  • Comodo e morbido
  • Funzionale e pratico
  • Facile da usare
  • Prezzo

DIFETTI (secondo utenti Amazon)

  • Persone minute lo trovano poco adatto a loro
  • Per qualcuno ci sono troppi lacci e cinghie da regolare

Lascia un commento

Chiudi il menu