You are currently viewing Giochi per neonati 3 mesi

Giochi per neonati 3 mesi

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Giochi

Giocare è un atto spontaneo. Il bambino comincia a svolgere le primissime attività ludiche intorno ai tre mesi. Poco dopo la nascita infatti il neonato è impegnato ad acquisire poche azioni esercitando i propri riflessi. Naturalmente siamo in una fase di abituazione al nuovo ambiente e alle persone che stanno con lui.

Dai tre mesi comincia ad esercitare delle azioni che producono un effetto. I giochi a questo punto cominciano ad avere il loro interesse, purchè abbiano determinate caratteristiche. Vediamo quali.

Caratteristiche giocattoli neonato 3 mesi

  • Devono essere semplici: i giochi 3+ mesi per neonati non devono essere troppo articolati. Devono stimolare poche azioni che, diventando ripetitive, acquisiscono competenza da parte del bambino.
  • Non produrre rumori troppo forti: i giochi dei neonati devono avere suoni e rumori dolci, questo per non spaventarli e inibirli nelle loro prime sperimentazioni. 
  • Non pericolosi se messi in bocca: i neonati in questa fase portano molto spesso tutto in bocca. Attenzione ai giochi con componenti piccoli che si staccano. Attenzione anche al materiale che deve essere adatto a questo.
  • Di materiale leggero e morbido: spesso i neonati, nelle loro prime azioni non sempre coordinate, si portano gli oggetti verso di sè. A volte perciò rischiano soprattutto di colpirsi il volto. Meglio evitare oggetti che potrebbero divenire contundenti. Inoltre devono poter fare queste azioni con facilità.
  • Preferibilmente lavabili: i giochi da neonati spesso vengono messi in bocca e poi magari lasciati in giro per casa. Richiedono a volte di essere lavati.
  • Non devono avere una superficie rugosa: il neonato comincia a percepire gli stimoli tattili in questa fase. Oggetti con una superficie complessa possono essere fastidiosi.
  • Si devono afferrare facilmente: il neonato di 3 mesi deve esercitare la sua motricità senza troppe difficoltà.

L’uso della bocca  per conoscere

Quanto è importante “poter mettere in bocca” per un bambino di 3 mesi?

Attraverso la bocca il neonato di 3 mesi comincia a conoscere il mondo e a formarsi come persona. Nella scelta dei giochi per neonati di 3 mesi, va considerato questo aspetto perchè tutto quello che proporremo a lui dovrà passare per la bocca.

Infatti mettere in bocca gli oggetti permette al bambino di scoprirli. Se ci pensiamo bene, la suzione è forse l’azione più intensa che il neonato compie in questo periodo. Attraverso di essa il bambino non solo si nutre, ma definisce la mamma e definisce se stesso. 

Oltre alla scoperta, il mettere in bocca rappresenta una rassicurazione. Perchè è attraverso la bocca che esso trova calma. Si ripete in questo il meccanismo della suzione del latte materno. 

Mettere in bocca per il bambino vuol dire scoprire lo spazio a disposizione in questo fase della sua vita. Questo perchè, nel momento che lui è tranquillo e sicuro, può sperimentare altro. Sembra che la sua motricità abbia un seguito, nel momento in cui la bocca sia soddisfatta.

Nella scelta dei giochi è davvero importante considerare questi aspetti. Il neonato deve avere a disposizione degli oggetti da mettere in bocca.

Dal toccare al prendere

Dal punto di vista della manualità, dopo i 3 mesi il bambino passa dal toccare gli oggetti fino ad afferrarli. Per lui è una conquista davvero molto importante. 

Possiamo considerare questi mesi come un costante allenamento dove il bambino scopre la possibilità di tenere i giochi con sè. In questa fase infatti il bambino comincia a scoprire che i suoi movimenti producono un effetto

Attraverso la motricità il neonato di 3 mesi scopre gli oggetti e se stesso. Lui stesso infatti si scopre come un corpo motorio. Inizia perciò una sperimentazione maggiore e sempre più complessa

Se a 3 mesi il bambino cerca di toccare gli oggetti, nel giro di pochi mesi scopre che li può anche prendere e tenere con sè. I giochi perciò diventano uno stimolo e un rinforzo potente se adeguati alla sua età. I giochi devono permettere il successo del bambino nei suoi tentativi di “conquista”.

Considerando tutti questi aspetti, eccovi una selezione adeguata di giochi bambini 3 mesi. Giochi da:

  • poter mettere in bocca
  • imparare ad afferrare
  • che stimolano l’azione
  • da sperimentare in continuazione
  • che coinvolgono tutti i sensi
  • materiale ecologico

SELEZIONE DEI MIGLIORI GIOCHI NEONATI 3 MESI

 

Sonagli Baby Rattle 4 pz

Questo gioco per neonato 3 mesi è composto da due bracciali per i polsi e due calzini da mettere ai piedi del neonato. Sono realizzati con cotone morbido con chiusura a velcro per i bracciali.

Il neonato viene attratto soprattutto dai colori particolarmente vivaci e dai sonagli interni. Inoltre il gioco favorisce il movimento del bimbo, motivato a vedere e raggiungere i gli oggetti. Il sonaglio emette un rumore tenue, adatto certamente ad un neonato di pochi mesi senza infastidirlo o spaventarlo.

Valutazione
4.1/5

 

Tumana Giocattoli a sonagli. Giochi da attaccare al passeggino

Sono 4 piccoli cubi a sonagli in cotone, molto morbidi al tatto e raffigurano quattro animali: leone, granchio, coniglio ed elefante. Al loro interno ci sono dei sonagli e sono ideali per i neonati che cominciano a sviluppare la prensione. Il rumore del sonaglio inoltre non è troppo rumoroso, ideale perciò anche per i più piccoli.

Si possono attaccare al passeggino o alla culla. I colori e le immagini sono divertenti e vivaci, adatte per catturare l’attenzione. 

Sono realizzati in materiale ecologico e con un design adatto ai bambini piccoli. Tra i giochi 3 mesi sono tra i più adatti e completi.

Valutazione
4.6/5

 

Chicco gioco cuscino

Questo gioco è costituito da un piccolo cuscino di tessuto con imbottitura in gommapiuma, con attaccati tre giocattoli removibili: un anello, un libretto ed uno specchietto. Naturalmente i giochi emettono dei rumori per attirare l’attenzione del neonato.

Inoltre il cuscino è realizzato per permettere l’esperienza ludica del neonato restando a pancia in giù. La posizione prona è utile per rafforzare i muscoli del bimbo e stimolarlo a fare nuovi movimenti. Il prodotto è lavabile. Attenzione: non è un cuscino per l’allattamento. 

Valutazione
4.5/5

 

Playgro Cavallo Clip Clop

Il cavallino della Playgro è realizzato con materiali morbidi alternati a materiali più rigidi. Molto vario nella composizione, permette al bambino di sperimentare diverse attività.

Aiuta a sviluppare la motricità e la prensione. I suoi colori vivaci lo rendono sicuramente un oggetto attraente. Ha un gancio apposito per poterlo portare in giro attaccato al passeggino. Questo gioco è tra i più funzionali al gioco del bambino di 3 mesi per le sue caratteristiche. 

Si trova anche nella versione Giraffa, Tartaruga e Unicorno.

Valutazione
4.8/5

 

Palestrina neonato Bright Starts

La Palestrina per bambini della Bright Starts è adatta già a partire dai primi mesi e può essere utilizzata per tutto il primo anno. In affetti è dotata di parecchi giochi (ben 12) comprese le palline colorate che possono essere usate per molto tempo.

Si può usare con le pareti alzate, per garantire protezione ai più piccoli, oppure con le pareti abbassate. Favorisce le diverse posizioni che può assumere il neonato. Sicuramente un gioco stimolante per accompagnare vostro figlio nel primo anno di vita. Tra i giochi neonati 3 mesi è la più scelta per la sua versatilità e la ricchezza di stimoli.

Disponibile in diverse colorazioni. Sono incluse inoltre ben 35 palline colorate con una borsa a tema. 

Valutazione
4.7/5

 

Palestrina neonato Activity Fehn

Il tappeto Activity della Fehn realizzato in tessuto a differenza di molti tappeti si presenta con pochi e tenui colori. Diversamente dagli altri inoltre è particolarmente imbottito garantendo al neonato un confort maggiore. Realizzato in tessuto presenta un aspetto molto bello, curato nei dettagli.

Tra le palestrine è molto probabilmente è il più adatto per i bimbi già a partire dal primo mese proprio per la sua morbidezza e per gli stimoli non troppo forti che offre.

Valutazione
4.8/5

 

Chicco – Molly Tartaruga Coccolona

E’ una simpatica tartaruga in tessuto, molto colorata. I tessuti sono vari per stimolare l’esperienza tattile. Ci sono inoltre delle etichette per favorire la diversità di materiale e grandezza.

Stimola la vista e la manualità fine del bambino. Facile da afferrare, morbido e rumorosa se preso in mano. Al centro ha pure un tasto che emette un suono. Presente un velcro per attaccarlo. Le dimensioni sono 17 x 17 cm.

Valutazione
4.6/5

 

TOYMYTOY Giocattolo Sonaglio Peluche (Giraffa)

Simpatico sonaglio in peluche, morbido e molto colorato che rappresenta una giraffa gialla. Le dimensioni sono adatte per la prensione del bambino: 9,5 x 21,5 x 2,5 cm. All’interno ha un dispositivo che emette un suono quando lo si preme. Stimola l’esperienza tattile, uditiva e visiva. La cosa particolare del sonaglio è che lo rende soprattutto adatto ad essere usato in autonomia senza pericolo di farsi male.

Disponibile anche nella versione Leone.

Valutazione
4.6/5

 

MACIK Set di tre giochi (Sonaglio+Pallina+Libretto)

In questo set abbiamo:

  • un piccolo libro in stoffa con diversi innesti per stimolare il tatto. Le dimensioni sono ridotte per permettere al neonato di afferrare l’oggetto.
  • un piccolo e morbido cubo 
  • una morbida palla con sonaglio 

Il materiale è morbido e realizzato con materiali naturali. Non ci sono angoli acuti e gli oggetti sono di dimensioni ridotte e molto leggeri. Ogni oggetto è colorato e presenta diversi stimoli sensoriali. Il tutto si può portare in una comoda borsa impermeabile da viaggio. 

Valutazione
4.5/5

 

Fisher-Price – Attività delle Coccole Libro di Peluche 

Si tratta di un libro con cinque pagine di diverse attività sensoriali e un orsetto di peluche annesso. Ogni pagina ha delle caratteristiche particolari che favorisce la scoperta da parte del bambino. Una pagina scricchiola, in una c’è uno specchio, un dentaruolo, una foglia e altri soffici accessori.

L’orsetto è molto morbido e ospita una tasca per giocare a “mettere e togliere” il dentaruolo. Il libretto peluche resta in piedi da solo per permettere al bambino di giocare anche disteso. Questo gioco offre una eccellente esperienza sensoriale

Valutazione
4.7/5

 

Sonagli per Bambini Massaggia Gengive 

Sono 12 sonagli massaggia gengive con diverse, ma non troppe, colorazioni. Permettono di essere manipolati con facilità dal bambino, grazie alle loro forme arrotondate.  Offrono una esperienza plurisensoriale. Il bambino scuotendo l’oggetto scoprirà dei rumori. Colori, forme e suoni diversi per stimolare la percezione dei sensi. Sono realizzate con materiale atossico

 

Chicco Gioco Baby Senses Mr. Puppy

Questo gioco nella sua semplicità, raccoglie tutti i giochi che un neonato di 3 mesi può fare. Si tratta di un morbido peluche con incluse diverse attività. Abbiamo infatti parti rumorose, alcune morbide ed altre più dure. Anelli da manipolare e altri pezzi da mordere per favorire anche la dentizione. Uno specchietto inoltre per creare effetti luminosi di riflesso.

Si può trasportare nel passeggino per averlo sempre dietro. Lavabile in lavatrice. Tante attività manuali per favorire le primissime esperienze sensoriali. 

Valutazione
4.8/5